Il Pescara Lug porta Internet nelle tendopoli


Tweet

E’ dal sito dell’Espresso che apprendiamo come il PescaraLug sia impegnato in una "missione di solidarietà" in una delle località abruzzesi colpite dal tragico terremoto del 6 aprile di quest’anno.
Un team di dieci volontari del Lug pescarese è infatti al lavoro nel campo di San Biagio per ristabilire una "larvale" conessione internet wi-fi; servizio che sarà ovviamente a disposizione di tutte le persone ospiti della tendopoli. In preventivo, non senza qualche ovvia difficoltà, anche il progetto di una WebRadio.

Ed ora ecco un breve estratto dall’articolo da cui abbiamo appreso la notizia:

[...]"E’ stata un’impresa ardua", dice Attilio Pagliaro, membro di Pescara Lug, "intorno a noi c’era una comunità viva e unita, dotata di grande forza di volontà. Il lavoro ha riscosso notevole successo soprattutto tra i giovanissimi che hanno sperimentato le potenzialità di Linux e alla fine ci hanno chiesto di installare il programma sui loro pc. Abbiamo anche tenuto dei mini corsi di programmazione, gli stessi che ogni anno organizziamo in città"[...]

Ricordo ancora una volta che è possibile dare il proprio contributo economico, alla vittime del sisma, nei modi descritti in questo articolo.

Fonte&Approfondimenti:

http://espresso.repubblica.it

http://www.pescaralug.org (sito del Pescara Lug)

Articoli Correlati

,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo