Urban Terror: abilitare il gioco al download automatico delle mappe (openSUSE)


Più volte in questo blog abbiamo parlato del famoso First Person Shot (FPS) che corrisponde al nome di Urban Terror.
Nello specifico abbiamo trattato la procedura di installazione, la creazione di un server, la prassi per godersi la modalità di gioco in compagnia dei bot, e come agire in caso di problemi legati alla risoluzione dello schermo.
In questo articolo ci occuperemo di illustrare la soluzione al problema relativo al download delle mappe.
Capita infatti che al termine di ogni battaglia il server provveda a cambiare mappa. Proprio in questa fase, se la mappa oggetto del caricamento non è a nostra disposizione il gioco interrompe la fase di caricamento mostrando il seguente avviso:

"To play on this server, you need the map:

interchange.

If you trust data from this server and want to try automatically download the map, press ANY key.

To cancel and disconnect press ESC."

Il messaggio avverte l’utente che la mappa non è disponibile e che per proseguire è necessario effettuare il download premendo un tasto qualsiasi.

A questo punto, se si intende continuare, è necessario premere un tasto qualsiasi (escluso ESC). In seguito a tale azione le situazioni verificabili possono essere di 2 tipi:

  1. inizializzazione della fase di download;
  2. alla pressione del tasto, Urban Terror reagisce con un messaggio del genere:

"Can not autodownload missing file(s), because the cURL library could not be loaded"

Le cause sono imputabili alla libreria libcurl4 e nella fattispecie il pacchetto che la identifica non è installato o Urban Terror ha qualche difficoltà nel trovarla.

In questo caso occorrerà accertarsi del fatto che la libreria risieda nel nostro sistema; in openSUSE utilizzando zypper è sufficente aprire un terminale e digitare:

zypper search libcurl

Nel caso in cui il pacchetto è installato avremo come risultato il seguente output:

i | libcurl4      | cURL shared library version 4          | pacchetto

Se la ricerca da esito negativo (ovvero accanto al nome del pacchetto non compare la lettera " i" = installato) occorre provvedere. Da console digitare:

sudo zypper in libcurl4

A questo punto avviare Urban terror. Arrivati alla schermata princilape premere AlrGr + ì e vi troverete al cospetto di una console.

Digitare all’interno di essa, confermando con "Invio", la seguente stringa:

/cl_curllib /usr/lib/libcurl.so.4

P.S: la procedura ha validità anche nel caso in cui il vostro sistema disponga della libreria "libcurl3". Sarà sufficiente sostituire alla stringa la parte /usr/lib/libcurl.so.4 con /usr/lib/libcurl.so.3.

Et voilà, il gioco è fatto. Da questo momento entrando in un server caratterizzato da una mappa di battaglia sconosciuta, Urban Terror provvederà al download.

Come si dice in questi casi "glhf" (Good Luck Have Fun).

 

Articoli correlati:

, ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • Per la cronaca in openSUSE 11.2 Milestone 4 e presumo quindi nella versione stabile è necessario cambiare la stringa:

    /cl_curllib /usr/lib/libcurl.so.4

    in:

    \cl_curllib /usr/lib/libcurl.so.4.1.1
  • Luptor
    Sono felice che il problema sia risolto... ^^
blog comments powered by Disqus