KDE4: pianificare determinate operazioni con KCron


Tweet

Visto che in precedenza ci siamo occupati di esplorare la particolare funzionalità di KDE4 che permette di avviare applicazioni o script allo startup del DE, in questo articolo ci occupiamo di un’altra funzione altrettanto importante: la pianificazione di determinate operazioni.
KDE4, a partire dalla versione 4.2 dispone infatti di un’apposita utility che permette di gestire l’avvio di determinate operazioni pianificandole nel tempo.
Tutto ciò è possibile per mezzo di un tool che sfrutta le potenzialità di Cron e permette dunque di organizzare con estrema semplicità determinate operazioni dettando con esattezza la locazione temporale di esecuzione.

Il requisito minimo necessario è dunque contraddistinto dalla versione 4.2 di KDE e dalla presenza di un particolare pacchetto (kcron) che ci consente di gestire le operazioni di pianificazione.

Per quanto riguarda openSUSE occorre installare il pacchetto per mezzo di YaST o Zypper che è contenuto all’interno dei repository di KDE4. Nel secondo caso aprire una console e digitare:

sudo zypper in kde4-kcron

Terminato il processo di installazione è possibile avviare il tool seguendo questo percorso: Kickoff –> Applicazioni –> Impostazioni di sistema –> Avanzate.

  Impostazioni di sistema - Pianificatore di operazioni | Crismon's Blog

KCron si nasconde dietro l’icona denominata "Pianificatore di operazioni": dopo aver avviato l’applicazione ci troveremo al cospetto di una finestra che, come è possibile constatare dall’immagine successiva, è abbastanza intuitiva:

 Pianificatore di operazioni | Crismon's Blog

 

Modalità di utilizzo

KCron mette a disposizione due diverse opzioni che permettono di determinare i confini di azione dell’operazione pianificata:

  • Cron Personale: l’operazione pianificata avrà effetti solo ed esclusivamente nella sessione attuale/futura dell’utente in uso;
  • Cron di sistema: l’operazione pianificata interessa tutti gli utenti del sistema (Richiede i privilegi di amministrazione).

Dopo aver selezionato il confine di azione che si intende adottare, è necessario creare l’operazione vera e propria cliccando sul bottone "Nuova operazione" e compilare i campi fornendo le istruzioni adeguate a soddisfare la propria esigenza.

KCron - Nuova Operazione [PiaLLa la partizione di root :) ] | Crismon's Blog 

Anche in questo caso le operazioni sono facilitate da un’interfaccia grafica semplice e chiara:

  • Comando: inserire il comando, un percorso a un binario o a uno script;
  • Commento: inserire una breve descrizione dell’operazione
  • Abilita questa operazione: consente di abilitare o disabilitare l’operazione corrente;
  • Esegui all’avvio del sistema: l’operazione verrà eseguita ad ogni avvio del sistema;
  • Esegui ogni giorno: l’operazione verrà eseguita con frequenza giornaliera.

La parte sottostante, ovvero quella rappresentata dal calendario e dai vari spazi temporali, ci permette di pianificare l’operazione secondo termini precisi.

Terminato il processo di configurazione confermare le modifiche premendo il bottone "Ok".

KCron, come è possibile notare dall’immagine successiva, permette inoltre di inserire le "Variabili di ambiente" che, nel caso siano necessarie, concorrono ad affinare le specifiche dell’operazione pianificata.

Per confermare definitivamente le modifiche e per salvare la configurazione sul file crontab cliccare sul bottone "Applica".

KCron - Riepilogo | Crismon's Blog

A questo punto non ci resta che attendere la scadenza assegnata all’operazione o testarla direttamente premendo il tasto "Esegui Ora".

Se il processo di configurazione è stato eseguito correttamente, l’operazione pianificata restarà in attesa di essere chiamata in causa e di svolgere il lavoro per la quale è stata progettata.

Con KCron tutto è più semplice!!              OpsSs……PiaLLa la partizione di root!?!? O_o

Articoli Correlati

, , ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • enziosavio

    Ottima spiegazione ora lo provo ciao è buona Domenica