KDE4: Voglia di Wallpaper Animato? EccoTi servito!! :)


Tweet

Stanchi della solita monotonia? Voglia di qualcosa di nuovo? Desiderosi di apportare qualche sensibile cambiamento che contribuisca ad allietare le ore passate davanti al monitor della vostra Linux Workstation?
Se la risposta a questa serie di quesiti è affermativa vi consiglio di visionare il video sottostante che, anche se di poche parole, introduce quanto stiamo per affrontare:

- Video rimosso. (Sorry)

«Ebbene si Animated Video Wallpaper ovvero un Wallpaper Animato per KDE4!!!!!»

Se l'idea di uno sfondo in movimento può colmare quel senso di monotonia generato dal cosiddetto Desktop di tutti i giorni allora Animated Video Wallpaper potrebbe rappresentare una valida soluzione.

Il plugin è disponibile in forma precompilata per openSUSE 11.1 (KDE4 Factory), openSUSE Factory, e Mandriva. Per quanto mi riguarda ho optato per l'installazione manuale e il procedimento su openSUSE rispetta la seguente prassi.

Installare tutti i pacchetti necessari affinchè il processo di compilazione volga a buon fine. Tale procedura è stata esposta in questo articolo.

Successivamente occorre installare ulteriori pacchetti. Impartire il seguente comando:

sudo zypper in libavformat52 libavcodec52 libswscale0 libavutil50 libffmpeg-devel

Effettuare il download di Animated Video Wallpaper da questo indirizzo.

Estrarre il contenuto dell'archivio compresso digitando:

tar -xvf 112105-plasma-video-wallpaper.tar.gz

Entrare nella directory generatasi in seguito all'estrazione dell'archivio:

cd plasma-video-wallpaper/

Per avviare e completare il processo di compilazione impartire in serie i seguenti comandi:

cmake . -DCMAKE_INSTALL_PREFIX=`kde4-config --prefix`
make
sudo make install

Una volta installato sarà possibile avviare il plugin direttamente dalle Impostazioni Desktop di Plasma: cliccare con il tasto destro del mouse in un punto vuoto del Desktop –> Impostazioni di Desktop:

Come è possibile notare dall'immagine precedente plasma dispone di una nuova tipologia di Desktop denominata Video. Selezionando quest'ultima opzione sarà possibile utilizzare un qualsiasi un flusso video con sfondo.

KDE4 - Impostazioni di Desktop - Video Plugin | Crismon's Blog

Sarà sufficiente selezionare un video e confermare la scelta per mezzo del tasto Applica.

A questo punto il Desktop o per meglio dire la sua superfice prenderà magicamente vita.

PRO di Animated Video Wallpaper:

  • Esteticamente apprezzabile;
  • Sicuramente d'impatto;
  • Un diversivo rispetto al solito sfondo statico.
  • Supporta tutti i maggiori formati video (avi, mkv, ogg, mpg, mpeg, ogv, mp4, ogm, asf, flv, mp4 e wmv).

I CONTRO di Animated Video Wallpaper:

  • In alcuni casi porta ad un eccessivo consumo di CPU (Non adatto a macchine con hardware datato o non proprio al passo con i tempi);
  • Contribuisce ad appesantire il sistema;
  • E' necessario trovare un buon compromesso tra qualità e compressione al fine di utilizzare un video fluido e qualitativamente buono (Consigliato il formato AVI);
  • La sua utilità è pressochè nulla : ).

Solo un anno fa tentammo di emulare uno sfondo animato con Gwinwrap e l'esperimento evidenziò dei grossi limiti: Animated Video Decorator è decisamente più pratico e performante.

Articoli Correlati

, ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • http://it-it.facebook.com/colombiluca Luca Colombi

    In attesa dei pacchetti openSUSE 11.2!!!!!

  • http://www.sourceslist.eu/ ingalex

    nei repository launchpad samrog è disponibile anche il debian per Ubuntu Karmic Koala

  • nowardev

    se devi mettere su tutte le tua fotarelle il titolo del tuo blog fai una cosa …
    impara a usare i video degli altri citandoli magari…

  • Anonimo

    I video di youtube portano tutti quanti il nome, dato che basta premere sul pulsantino magico e si va nella pagina di youtube dove c’è il tuo nick! Oltretutto youtube è fatto per condividere video se non vuoi che qualcuno condivida che lo metti a fare su youtube? Inoltre puoi rimuovere la possibilità di inserire video inconrporati.

    E se poi vogliamo dirla tutta questa tua polemica è ben lontana dal concetto di opensource, forse dovresti un po rivedere il tuo utilizzo di linux e tornare su windows.

  • http://nowardev.wordpress.com/ nowardev

    mouhahahahahahhahaahahahahahaha sai perchè ti ho scritto per le fotine con il nomignolo sopra. frega niente del video.

    lui mette nelle fotine il sitarello impresso e io sarei quello che dovrei tornare a windows?
    proprio a me che sviluppo mi dici che dovrei tornare a winz hahahhahah

    porco diavol se rompete il cazzo con sti nomi sulle foto creative commons come blog licenza e poi…oltretutto parlate di roba open source siete magari voi blogger del menga ipocriti a dover rivedere la sistuazione e andare a winz.. oltre tutto il mio blog è rilasciato in FDL

    toh fatte na cultura

    http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html

  • Anonimo

    Anche tu potresti cercare di farti una cultura, per esempio potresti iniziare ad imparare l’educazione…anche quella è open source ;)

  • http://nowardev.wordpress.com/ nowardev

    mah vedi la mia era una semplice critica… abbastanza pacifica..che sottolineava l’ipocrisia dei vari blogger….

    e mi si viene a dire a me che sviluppo di tornare a windos? scusami tanto se ti sono sembrato scortese ma… giustamente mi incazzo.

    quindi non si deve guardare chi si incazza ma chi fa incazzare, verametne stiamo messi male in italia eh… ce la si prende con chi giustamente si incazza invece di prendersela con il comportamento errato.sarebbe come dire : tu non devi scendere in piazza anche se la legge è sbagliata :S e non ti devi incazzare eh si…

    ok ho imparato una cosa sto blog ha i suoi lettori e si vede. xD

  • Anonimo

    Le fotine anche se con il nome te le puoi usare tranquillamente quando vuoi, basta leggere la licenza in fondo, hanno il nome del blog e allora? lui le ha scattate lui ha scelto di metterci sopra il nome, alla fin fine se tu scrivi un programma fai le tue scelte, la sua è quella di mettere il nome del blog sopra!

  • Anonimo

    per come la vedo io tu volevi solo una citazione nell’articolo per portare gente al tuo blog-youtube.

  • http://nowardev.wordpress.com/ nowardev

    ti sbagli hai interpretato male

    io ho sottolineato , e lo risottolineo un altra volta, l’ipocrisia di alcuni blogger che parlano di opensource e gpl , come conseguenza con fdl per la documentazione, ma vogliono per il loro blog citazioni, mettono foto con il loro indirizzo sopra, e alcuni mettono persino CC sul blog *.*

    e dire che loro hanno letto documentazione fdl o di software gpl

    poi però quando qualcuno lo fa notare ci si incazza con quello che fa Osservare che tutto quello che si scrive in realtà si è letto copiato da documentazione che non ha la CC come licenza in pratica i primi a violare le varie licenze sono loro :)

    oggi è venerdi domani è sabato e sta cosa finirà.

    non c’è peggior sordo di chi non voglia sentire

  • http://nowardev.wordpress.com/ nowardev

    bene, allora io posso dire che è un ipocrita? perchè in realtà scrivecopia cose che ha letto da documentazione che ha una licenza per lo piu delle volte fdl ?

    non ci si ricorda mai che la documentazione ha una licenza anch’essa si fanno battaglie assurde ma poi si vuole assolutametne tanto di citazione… quando però uno lo fa notare… e allora non vale piu :D se non è ipocrisia questa che cosa lo sarebbe?

  • http://www.crismonblog.org Crismon

    Accetto la critica e rimuovo di buon grado il video. ci tengo a sottolineare che da quando il mondo è mondo le notizie hanno una fonte, da tale fonte le varie testate estrapolano il succo e riportano ciò che intendono evidenziare. Questo succede nel 99% dei casi mondiali, l’1% rappresenta la sorgente del documento, la fonte.

  • http://nowardev.wordpress.com/ nowardev

    bene almeno una simil coerenza almeno c’è, al contrario di mooooolti altri blogger

    resta il fatto che il mio discorso è un discorso prettamente eticofilosofico insomma la domanda è sempre la stessa:

    è giusto restringere la licenza parlando di materiale gplfdl o dovrebbe riflettere la licenza filosofia della fonte ?

    io dal canto mio ho usato fdl per tutto. perchè riflette cio che uso e mi pare eticamente corretto trasmattere tutto cio che io scrivo con la stessa identica filosofia della fonte.

    usato anche gpl come giusto fosse anche per tutto il software prodotto

    figurati che a me avevo copiato paro paro articoli xD senza manco modificare la punteggiatura ,errata, che è una mia caratteristica visto che io non ho tempo di stare li a controllare scrivo come viene e certe volte sbatto il codice li e buona notte