KopetePlasma: l’ennesimo widget per KDE4


Tweet

Se da un lato il team KDE4, grazie ad un lavoro continuo ed attento, raggiunge man mano che il tempo passa nuovi e prestigiosi traguardi dall’altro, a un ritmo a dir poco roccambolesco assistiamo alla nascita di nuovi plasmoidi che immancabilmente migliorano l’integrazione e l’utilizzo di applicazioni e servizi all’interno del DE.
In precedenza ci siamo occupati di dare spazio a vari plasmoidi come Facebook Plasmoid, MSN Messenger, Daisy e tanti alri come il promettente MediaBrowser: oggi è il turno di KopetePlasma.
Come è facile intuire si tratta del plasmoide del noto client di messaggistica istantanea adottato di default da KDE4 e permette di gestire con immediatezza le discussioni e i contatti dei vari protocolli supportati dal client.

KopetePlasma 0.0.1 rappresenta la prima versione di prova rilasciata al pubblico e sebbene ricopra a dovere il suo ruolo dimostra di non essere ancora al top della condizione.

KopetePlasma | Crismon's Blog

KopetePlasma lavora in coppia con il client di messaggistica istantanea (Kopete) e permette dunque di accedere e di interagire con i componenti della lista contatti direttamente da Plasma. La sua integrazione con il DE e con il tema in uso è da considerarsi ottima ma, a mio avviso, dalla cornice troppo spessa che delimita la superficie della lista contatti necessita di essere migliorata. Cliccando su un qualsiasi contatto all’interno del plasmoide si avrà accesso alla finestra di conversazione.

L’installazione di KopetePlasma, grazie anche a plasmapkg, non richiede particolari conoscenze: uno dei requisiti primari è determinato dalla presenza di particolari pacchetti che consentono il corretto funzionamento dell’applicazione. Accertarsi che il proprio sistema possa contare sulla presenza di python-kde4, python-kdebase4 e python-devel.

openSUSE: Nel caso tale requisito non risulti soddisfatto, provvedere all’installazione dei pacchetti citati ricorrendo all’utilizzo di YaST o zypper,. Nel secondo caso aprire una console e digitare:

sudo zypper in python-devel python-kde4 python-kdebase4

Successivamente effettuare il download di KopetePlasma da questo indirizzo.

Da terminale, dopo essersi posizionati all’interno della directory in cui risiede il file precedentemente scaricato (106941-KopetePlasma-0.0.1.zip), digitare il seguente comando:

plasmapkg -i 106941-KopetePlasma-0.0.1.zip

Per procedere alla rimozione del plasmoide occorre impartire il seguente comando:

plasmapkg -r 106941-KopetePlasma-0.0.1.zip

Ricordiamo inoltre che il team di sviluppo di Kopete è al lavoro per implementare le funzionalità del noto social network Facebook all’interno del client.

Articoli Correlati

,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo
  • diaspora

  • http://diariodibordo.net78.net/ Gabriel

    ragazzi … sbaglio è a livello di design è più bello di quello che permetteva di usare MSN xD

  • Crismon

    Decisamente migliore dell'applet per MSN.. A mio avviso il bordo nero è troppo invasivo e grossolano. Nel complesso è esteticamente carino.

  • http://diariodibordo.net78.net/ Gabriel

    in effetti sembra proprio che i vari programmatori non abbiano il senso del pudore :D

  • lorenzo

    piccola osservazione: il comando non dovrebbe essere plasmapkg e non plasmapgk? (a me funziona così almeno..)

  • Crismon

    Osservazione più che corretta!! Pardon!! ;)

  • lorenzo

    attento che ti teniamo d'occhio, eh! :)

  • Gcarlo F

    lol ho appena trovato per caso questo articolo… purtroppo ho dovuto abbandonare questo plasmoide perchè ad ogni aggiornamento delle kdelib, dbus e binding python non riuscivo a tenere la compatibilità