NetworkManager-kde4: io ce l’ho fatta e tu?!?


Ricordo ancora la prima volta che tentai invano di pilotare NetworkManager per mezzo di un meraviglioso front-end fattosi plasmoide in occasione di KDE4.
Purtroppo ogni tentativo è andato perso e in nessuno dei casi sono riuscito a connettere la mia macchina alla rete.
NetworkManager, in KDE3/4 e Gnome, sfruttando HAL e DBus per mezzo di una interfaccia grafica, si è messo a disposizione dell’utente rendendo il procedimento di configurazione semplice e immediato escludendo l’intervento manuale direttamente sui files di configurazione.

NetworkManager-kde4 - Plasmoide | Crismon's Blog

Per quanto riguarda KDE4, come ho accennato in precedenza, è disponibile un plasmoide dalle enormi potenzialità, dalla grafica accattivante capace di rendere la vita dell’utente agevole nel momento in cui si accinge a immettere i parametri di configurazione della propria connessione.

Va detto e sottolineato il fatto che tale estensione è ancora prematura ed è definita dagli sviluppatori in fase Alpha 1 ragion per cui eventuali malfunzionamenti sono più che giustificati.

Le ultime indiscrezioni promettono un NetworkManager-kde4 disponibile e perfettamente funzionante a partire dalla versione stabile di KDE 4.3.

Veniamo al dunque: poche ore fa finalmente, in seguito all’ennesimo disperato tentativo, NetworkManager-kde4 miracolosamente ce l’ha fatta!!! Il collegamento Wireless funziona!!! YaBadaBadoOoOo!!!

N.B: onde evitare problemi in seguito a un’eventuale malfunzionamento di NetworkManager-kde4 consiglio di effettuare il download del pacchetto Rpm relativo NetworkManager-kde.
E’ bene prelevare tale pacchetto dal repository utilizzato per le operazioni di installazione/aggiornamento che riguardano il DE in questione.
Se per qualche motivo non fosse possibile stabilire un collegamento con la propria rete sarà possibile ripristinare la situazione precedente elimimando NetworkManager-kde4 e installando l’applet per KDE3 (NetworkManager-kde).

In definitiva la prassi da seguire per l’utilizzo di NetworkManager-kde4 è la seguente:

  • rimuovere i pacchetti corrispondenti alle versioni di KDE3 e GNOME di networkmanager (NetworkManager-kde NetworkManager-GNOME);
  • installare l’estensione di KDE4 corrispondente al pacchetto NetworkManager-kde4 (NetworkManager-kde4-0.7.svn924744-60.24.rpm in openSUSE 11.1);
  • riavviare il sistema;
  • configurare il plasmoide e accettare l’eventuale richiesta, da parte di Kwallet, di salvataggio della password. Nel caso in cui Kwallet non effettui la richiesta vi consiglio di continuare la lettura.

NetworkManager-kde4 è ancora in fase di sviluppo e i primi problemi emergono da subito. Infatti, se non si utilizza il portafogli (Kwallet) per il salvataggio della chiave crittografica (WEP, WPA-PSK, WPA-PES…) il plasmoide si rifiuta a priori di stabilire una connessione qualsiasi sia la rete.

Visto e considerato che inizialmente ho escluso l’utilizzo di Kwallet mi sono avventurato in quello che definisco il procedimento di recupero: per ottenere una nuova richiesta di memorizzazione della password per mezzo di Kwallet ho eliminato tutti i profili di configurazione che lo riguardavano.

Attenzione: se decidete di intraprendere questa strada è bene non dimenticare che ogni eventuale password salvata nella precedente sessione di Kwallet andrà perduta.

Per resettare il profilo del portafiogli ho agito secondo questa drastica modalità: aprire una console e digitare in serie i seguenti comandi:

rm ~/.kde/share/config/kwalletrc
rm -rf ~/.kde/share/apps/kwallet/
rm ~/.kde4/share/config/kwalletrc
rm -rf ~/.kde4/share/apps/kwallet/

Da questo momento, in seguito all’avvio di una qualsiasi applicazione che necessita di una specifica password, Kwallet effettuerà la sua consueta richiesta di salvataggio per mezzo del portafogli.

Fatto ciò è necessario riconfigurare la connessione tramite NetworkManager-kde4 e richiedere l’utilizzo del portafogli qualora lo richieda.

Ebbene si, per la mia gioia e forse per la vostra, da oggi il plasmoide entra a far parte degli accessori del mio Desktop Environment (KDE 4.2) senza per forza di cose dover attendere la versione stabile di KDE 4.3.

 

 

Articoli correlati:

, ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • Criss
    Con nm intendo network manager in particolare l'icona che si trova nella system tray il mondo verde per intenderci o le barre!!!
  • Per NM intendi? L'applet di KDE3?
    non da problema te, ora non li da a me ma a tanti altri utenti da ancora del filo da torcere.. ;)
  • Criss
    Non lo trovo così alpha questo plasmoide, non mi ha mai dato problemi anzi funziona da dio!!! Sarebbe bello capire come rimuovere l'icona di NM dalla tray!!!
blog comments powered by Disqus