Dopo i precedenti comunicati, a mò di consiglio, provenienti dalla mailinglist e dai vari forum/blog di openSUSE ho esitato nell’aggiornare le librerie Qt alla versione 4.5.
Ultimamente le opinioni espresse dagli avventurieri in merito hanno assunto un tono più confortante.
E’ infatti emerso che in seguito all’aggiornamento delle librerie, KDE 4.2 incrementa in modo sensibile le sue prestazioni di conseguenza il guadagno è espresso in termini di fluidità.
Se da una parte Qt 4.5 introduce delle migliorie è pur vero che i problemi legati alle pazzie di plasmoidi e icone del pannello resistono impeterriti.

In aggiunta è bene sottolineare il fatto che alcuni plasmoidi, scritti per essere sostenuti dalle funzionalità di Qt 4.4, nella nuova versione causa incompatibilità, si rifiutano di ricoprire il ruolo che gli spetta.

Nonostante i messaggi scaturiti in blog di tutto rispetto, che sconsigliavano vivamente l’upgrade delle librerie, ma confortato dai messaggi rassicuranti dei ragazzi di suseitalia.org mi sono inoltrato nella procedura di aggiornamento.

Il risultato finale è: (SusPencE….) KDE 4.2 + Qt 4.5 + Maggior reattività + qualche plasmoide malfunzionante.

Traducendo l’espressione in termini comprensibili emerge che:

  • KDE 4.2 risulta sensibilemnte più reattivo;
  • le librerie Qt 4.5 si integrano perfettamente (o quasi) escludendo disagi di grossa entità;
  • alcuni plasmoidi, riscontrando problemi con le nuove librerie, risultano inutilizzabili.

Attualmente, per godere delle S-Funzionalità, implementate in Qt 4.5 in un sistema operativo come openSUSE 11.1 è necessario aggiungere la fonte di installazione denominata KDE:/Qt45/.

Prima di procedere è consigliabile, onde evitare futuri problemi, disabilitare ogni repository contenente i pacchetti Qt.

Aprire una console e digitare:

sudo zypper ar http://download.opensuse.org/repositories/KDE:/Qt45/openSUSE_11.1/ KDE:Qt45
sudo zypper update -t package -r KDE:Qt45

Attendere il termine del processo di installazione.

Da questo momento Qt 4.5 si impegnerà a sostenere nel miglior modo possibile KDE 4.2.

 

Gli ultimi 5 articoli di Crismon

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • Slashdot
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

Articoli Correlati