Speed Up Plasma Netbook => GraphicsSystem=raster


Tweet

Le performance di Plasma Netbook, in alcune circostanze, afferma Marco Martin, possono risultare scadenti e in determinate occasioni a dir poco riduttive.
Tuttavia, secondo lo sviluppatore, ricorrendo a specifici accorgimenti è possibile risollevare la situazione, incrementare le performance e rendere vivibile l'ambiente Plasma Netbook.

Le librerie Qt, abili nell'utilizzo di backend grafici alternativi, di default sfruttano le proprietà di X11 il quale è fortemente legato a Xlib e all'estensione XRender.

Il problema si manifesta nel momento in cui i risultati relativi all'accelerazione XRender dei driver video lasciano a desiderare e ne consegue il crollo delle performance.

E' statisticamente provato che la struttura sviluppata sulle righe di Plasma, accusa dei seri rallentamenti con le schede grafiche Intel.

La soluzione a tutto ciò è dunque rappresentata dall'adozione di un sistema supplementare che per l'appunto rappresentato dall'adozione della grafica raster.

Tutto ciò richiede un semplice intervento manuale che consiste nella modifica del file plasma-netbookrc:

kwrite ~/.kde4/share/config/plasma-netbookrc

Aggiungere la seguente stringa:

GraphicsSystem=raster

Salvare il file e riavviare X.

Tutto ciò, proprio come accadde con "Incrementare «e non miracolare!!» le performance di KDE4", consentirà al sistema di concentrare gli sforzi sulla CPU ignorando in parte i limiti imposti dalla collaborazione tra XRender e la periferica video.

Il video sottostante mette in risalto le performance di Plasma Netbook prima e dopo la modifica:

Marco Martin, non manca di svelare ulteriori particolari in merito al caso: in futuro, Plasma Netbook, potrebbe avvalersi di OpenGL che tuttora è in fase sperimentale.

VIA | http://www.notmart.org/

Articoli Correlati

, , ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo