Siamo lieti di annunciarvi che la famiglia dei siti web di KDE ha acquisito un nuovo membro. Si tratta di un sito interamente dedicato alle applicazioni di KDE dal modulo Kdeutils. La cosa ci stupisce ed insieme ci rende felici dal momento che Kdeutils pur essendo uno dei primi moduli KDE in circolazione, fino a questo momento non godeva ancora di un sito proprio. La situazione è finalmente cambiata e Kdeutils può finalmente contare su una sua pagina web dove potrete trovare tantissime informazioni su tutte le utility di KDE.

Come abbiamo accennato, Kdeutils è stato uno dei primi moduli esistenti sin dalla nascita di KDE. A quei tempi Kdeutils era già molto popolare ed includeva KArm (oggi KTimeTracker), KCalc, KEdit, KFloppy, KHexedit, KJots, KLJetTool, KNotes, KTop (oggi KSysGuard) e KZip (oggi Ark).


Come potete notare la maggior parte di quelle applicazioni fanno tutt’ora parte del desktop enviroment in questione. In particolare sono state eliminate solo 3 applicazioni: KLJetTool prima del rilascio di KDE 3.1, KEdit e KHexEdit poco prima dell’arrivo di KDE 4.

Con il passare del tempo, con l’avvento di moduli più moderni, alcune applicazioni sono state eliminate ma sempre sostituite con altri programmi altrettanto completi e forse maggiormente implementati.


Il nuovo sito di Kdeutils è caratterizzato dal fatto che ogni programma possiede una propria pagina in cui sono presenti tantissime informazioni. Il team, naturalmente, conta di aggiungere sempre più materiale e per questa ragione invita gli utenti a collaborare se ne hanno voglia.

Infine, per visitare Kdeutils cliccare qui.

Gli ultimi 5 articoli di Roby

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • Slashdot
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

Articoli Correlati