Amarok 2.0 RC 1 (Narwhal) disponibile per il download


Tweet

A circa un mese dal rilascio di Amarok 2.0 Beta 3 (Atasak), il team che si occupa dello sviluppo del media player più popolare in ambiente KDE e non, è lieto di annunciare la prima Release Candidate dell’imminente versione stabile: Amarok 2.0 RC 1 (Narwhal).
Gli sviluppatori di Amarok, hanno dichiarato che rispetto alla Beta 3 la versione RC 1 si distingue soprattutto per la correzione di alcuni bug critici dal momento che ci troviamo nell’ultima fase di implementazione, a pochi passi dal rilascio finale.

Il team dichiara comunque di aver apportato anche qualche interessante novità nonchè una serie di modifiche.

Tra le nuove caratteristiche che segnano Narwhal ricordiamo:

  • La radio raccomandata dell’utente viene mostrata nel cosiddetto "Last.Fm Service";
  • Attraverso la tastiera è ora possibile cancellare o rinominare gli elementi della playlist;
  • Gli utenti possono importare le proprie statistiche di iTunes grazie alle librerie iTunes;
  • La finestra delle impostazioni memorizza qual’è l’ultima pagina visionata;
  • Novità che riguardano le modifiche dei filename;
  • Le informazioni riguardanti i brani possono essere editate dal browser;
  • Aggiunti nuovi script;
  • e tanto altro ancora.

Ricordiamo inoltre che il programma è stato migliorato nella sua totalità, infatti, sono stati corretti tantissimi bug tra cui:

  • Caricamento delle playlist m3u;
  • Colore pulsanti di playback;
  • Il cosiddetto "Ampache Service" ha smesso di crashare se i dati del login erano scorretti;
  • Gli script non vengono caricati un’altra volta se già abilitati;
  • Corretti eventuali crash riguardanti i file wav;
  • e tantissimo altro ancora.

Ricordiamo inoltre che il changelog è lungo e particolareggiato, gli sviluppatori promettono di sfruttare questi ultimi giorni che separano dall’inaugurazione della versione stabile di Amrok 2.0 al meglio in modo da implementare il software all’ennesima potenza.

I pacchetti sono disponibili dalla gestione dei pacchetti della propria distribuzione.

Per ulteriori informazioni, per visionare l’annuncio ufficiale con tanto di changelog e per il download, cliccare qui.

 

Articoli Correlati

, , ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo