Annunciata la disponibilità di openSUSE-Education per openSUSE 10.3


Ottime notizie per tutti coloro che stavano aspettando questo momento.
Poche ore fa, dopo un lungo periodo di testing e di attesa, è stata annunciata la disponibilità di openSUSE-Education per openSUSE 10.3.
Per chi non fosse al corrente lo scopo di questo progetto è quello di creare uno strumento educativo a basso costo rivolto a scuole ma anche per uso casalingo.
Ovviamente il tutto su base linux in questo caso il sistema operativo che ospita l’Add-on Educativo è openSUSE.

Niente paura e niente panico, il team ha creato anche dei documenti in PDF in lingua inglese, tedesca e italiana per spiegare a tutti gli utenti, non solo per spiegare come si installa la release ma anche per dare informazioni varie e la descrizione di Tuxpaint, LTSP, GCompris e iTalc. I documenti PDF naturalmente saranno disponibili anche nel DVD e tutta la documentazione verrà riutilizzata per OpenSUSE 11.


Ma cosa c’è di nuovo? Anzi tutto sul DVD-Education ci sono attualmente 3.7 gb di software, 2.4 gb per ciascuna architettura.  Si tratta di un enorme passo avanti se consideriamo invece la versione 10.2 in cui ogni architettura era 1.2 gb.

Una buona parte del DVD comprende tutto il materiale su LTSP5, completamente disponibile per OpenSUSE utilizzando KIWI.  Dal momento che il team ha già completato i lavori con le applicazioni di KDE 4, adesso è pronto a concentrarsi sui compilatori in diverse lingue e nei pacchetti mancanti, ovvero circa 50.

E’ possibile avere un assaggio di quanto detto rispetto alle applicazioni disponibili cliccando qui.

Gli sviluppatori, sperano infine, che la documentazione cresca in modo da aggiungerla nei documenti PDF.

Per visionare l’annuncio ufficiale cliccare qui.


Per scaricare i repository necessari e procedere con l’installazione cliccare qui.

Per chi non ha sempre a disposizione una connessione Internet, invece, cliccare qui.

Articoli correlati:

, ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  1. #1 by andrea on 19 giugno 2008

    Mi sa che un ringraziamento ad Anubis qui è quasi dobbligo!!!! :-D

  2. #2 by Roby on 19 giugno 2008

    Naturalmente ritengo il progetto molto ma molto interessante! Sono sempre felice quando sento parlare di questo tipo di iniziative! Cercher√≤ di documentarmi meglio sull’argomento visto che insegnare √® uno dei miei obiettivi nella vita!!! :D

  3. #3 by Crismon on 19 giugno 2008

    Eh si quoto entrambi, un ringraziamento speiale va ad Anubis e Orion (Utenti che danno il loro prezioso contributo anche in suseitalia.org) che a quanto pare da dietro le quinte ha preso parte al progetto.
    E’ un progetto molto valido a mio parere considerando anche il fatto che il budget per quanto riguarda i finanziamenti scolastici sono sempre meno nutriti.
    Speriamo che aprano gli occhi e che comincino a valutare anche questo tipo di possibilità perchè è veramente e sottolineo veramente un progetto con i fiocchi.

  4. #4 by andrea on 19 giugno 2008

    ..però uan cosa, non ho ben chiaro che sia in realtà sto progetto!!!!!!

  5. #5 by Roby on 19 giugno 2008

    Ecco Andrea, abbiamo aggiornato l’articolo e tentato di spiegare meglio gli obiettivi del progetto! Speriamo di averti chiarito un p√≤ le iedee!

  6. #6 by Anubisg1 on 19 giugno 2008

    http://www.linuxpedia.netsons.org/index.php/OpenSUSE_Education

  7. #7 by Crismon on 20 giugno 2008

    Il link era gi√† incluso nell’annuncio ;)

  1. Ancora nessun trackback

I commenti sono chiusi.

blog comments powered by Disqus