Annunciato il rilascio di openSUSE 11.3 Milestone 7


A circa 3 settimane dal rilascio dell'ultima release di testing, il team che si occupa dello sviluppo di openSUSE, ha ufficialmente annunciato la disponibilità di openSUSE 11.3 Milestone 7.
Come di consueto, l'immagine ISO riguardante la release in oggetto, era già da tempo a disposizione della comunità ma dal quartier generale non era trapelata nessuna voce ufficiale in merito al rilascio.

openSUSE 11.3 Milestone 7 implementa nuove funzionalità alcune delle quali richieste a gran voce dalla comunità: il team di sviluppo ha concentrato le energie al fine di migliorare l'esperienza sui dispositivi netbook grazie a Moblin e KDE, il sistema di installazione, il gestore di pacchetti e il supporto hardware.

Il sistema di installazione prevede ora l'adozione e la configurazione del filesystem btrfs, zypper introduce nuove funzionalità che concorrono a semplificare la gestione del software introducendo inoltre l'opzione –clean-deps che permette di rimuovere le eventuali dipendenze riferite ad un particolare pacchetto, Nouveau incrementa il supporto alla schede grafiche NVIDIA, il Kernel, disponibile in versione 2.6.34, garantisce una maggior compatibilità hardware grazie alla vasta gamma di moduli di cui dispone.

La versione DVD di openSUSE 11.3 Milestone 7 conta sull'efficienza di GNOME 2.30.1, KDE 4.4.3, LXDE 0.5.5 ed XFCE 4.6.1, dispone di un tool per la copia delle immagini ISO su periferiche USB (ImageWriter) e di un'applicazione denominata SpiderOak addetta alle operazioni di backup e di condivisione.

openSUSE 11.3 Milestone 7 è disponibile per il download da questo indirizzo.

Secondo la roadmap, il prossimo rilascio che darà alla luce la prima Release Candidate di openSUSE 11.3 è da attendersi per il 17 giugno.

VIA | http://news.opensuse.org/

Articoli correlati:

,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • Sembra interessante la nuova funzione di rimozione di dipendenze legata a zypper...
  • superlex
    Ossia? Io ho notato solo che come nella precedente versione, scarica e installa i pacchetti uno ad uno..
  • Trartto dall'articolo: ;)

    "zypper introduce nuove funzionalità che concorrono a semplificare la gestione del software introducendo inoltre l'opzione --clean-deps che permette di rimuovere le eventuali dipendenze riferite ad un particolare pacchetto"
  • superlex
    La stavo provando ieri, nella versione KDE :)
    I Nouveau-Gallium permettono il 3D, ma solo con xrender, con tutti i difetti annessi quindi. Il bug riguardante l'impossibilità di cambiare tema kdm da systemsettings c'è ancora, così come knetworkmanager non permette, una volta associata una nuova rete wifi, di connettersi immediatamente, ma va riavviato il relativo processo. Per il resto promette bene :)
  • enzisavio
    Io ho installato nell' hd di prova Firefox non parte e Yast inpalla tutto .....si pianta il computer e non risponde a nessun comando ......inutile dirlo ma ho piallato tutto...
  • E' così "disperata" questa M7?!??!
  • enziosavio
    Ho installato da Dvd l' installazione è stata perfetta.......e poi boooo..... ho avviato Firefox e non partiva allora ho usato Konqueror .........per navigare......poi ho avviato Yast e si è piantato non rispondeva a nessun comando ho lasciato li per un po ma niente ho riavviato ho provato con glxgears e i driver Noveau spuntano 6000 frames x 5 secondi
    Poi si è piantato di nuovo come prima e allora ho spazzato via tutto
  • Giuseppe Salinaro
    Secondo me...era disponibile da tempo XD
  • superlex
    Ma non "ufficialmente" xD
  • Giuseppe Salinaro
    dal 22/23 Xd
blog comments powered by Disqus