Arriva ALSA 1.0.24 con un migliore supporto a Linux


Tweet

L'ultimo major update di Advanced Linux Sound Architecture, acronimo di ALSA, risale a circa 10 mesi fa quando, il 17 aprile 2010, gli sviluppatori annunciarono la disponibilità dalla versione 1.0.23 del driver.
Proprio recentemente, ed in particolare nella giornata di ieri, il device driver per periferiche audio ha segnato un nuovo traguardo che si delinea con il rilascio di ALSA 1.0.24.

]La nuova release, si contraddistingue dalla precedente per l'acquisizione del supporto ad ulteriori schede audio e per la conquista di significativi miglioramenti che incrementano la qualità nonchè la stabilità del driver.

ALSA 1.0.24, implementa il supporto al driver CMI8788 C-Media che, utilizzato da numerose periferiche di fascia alta, consente di raggiungere la compatibilità con diversi device tra cui Xonar HDAV1.3 Slim, Xonar DG, X-Meridian 2G e Kuroutoshikou CMI8787-HG2PCI.

Il driver HDA codec grazie ad un modesto numero di correzioni agguanta il supporto ad ulteriori adattatori mentre, ALSA HDA, conquista il supporto per il controller di VMware

Tutti i moduli audio HDMI sono stati fusi in un unico modulo chiamato appunto HDMI.

VIA | alsa-project.org

Articoli Correlati

, ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • Anonimo

    Ma i continui problemi (se cosi si possono chiamare) di switch tra uscita cuffie e speaker integrati sui portatili sono solo una mia prerogativa (si verifica ad aggiornamenti alterni, quasi mi diverto ormai)? Io sono quasi convinto che la causa sia la forzata convivenza tra pulse e alsa, voi che mi dite?

  • http://www.crismonblog.org Crismon

    Elimina Pulseaudio e la disputa decade. :)