Arriva la seconda ed ultima Beta di GNOME 3 (GNOME 2.91.91)


Tweet

Il team che si occupa dello sviluppo di GNOME è lieto di annunciare l'esordio della seconda ed ultima versione beta che porterà alla realizzazione di GNOME 3.
Prima che la final release venga terminata, il team ha previsto il rilascio di una versione Release Candidate, il cui esordio è stato fissato per il 23 marzo.
Infine, se tutto procederà per il meglio, il 6 aprile finalmente si concluderà il ciclo di sviluppo di GNOME 3.

Ufficialmente denominata GNOME 2.91.91 ma meglio conosciuta come GNOME 3 Beta 2, la release in questione include ulteriori migliorie che investono il campo della stabilità.

Oltre a ciò, la seconda Beta di GNOME 3 è contrassegnata dalla rimozione di parecchi bachi e di alcuni problemi critici. Tuttavia, poichè non si tratta ancora della release finale, il team avvisa gli utenti riguardo al fatto che ancora sia possibile trovare ulteriori imperfezioni.

VIA | The h open source security.

Articoli Correlati

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • telperion

    L’imperfezione più grossa è gnome-shell, e non penso venga risolta …

  • Enziosavio

    Su Opensuse 11.4 non funziona sta C#vol# di gnome shell

  • Deckard

    Boh, a me sta gnome shell, più la guardo più non mi piace…

  • Enziosavio

    Retifico funziona , dopo due giorni d’ uso , non ce la faccio più , per qualsiasi azione impieghi il triplo del tempo di un desktop tradizionale , Eliminata .

  • telperion

    Pensa che io lo dico da quasi 2 anni, ma mi becco del “tradizionalista” ,,,
    Per me qua son rimbambiti tutti, boh.
    asd

  • Anonimo

    Ma credo che molti dicano che gnome-shell fa schifo ma è un po’ il modo di lavorare di gnome, tirare dritto non importa cosa succeda, credo che anche mark l’abbia scritto in uno dei suoi post recentemente!

  • telperion

    Non è molto saggio se tutti urlano “Occhio! C’è un murooooooo!!!
    asd

  • Anonimo

    Penso che per questo forse ultimamente kde sta prendendo un po’ più piede, o comunque kde4 lascia soddisfatti molti dei vecchi utenti kde, perchè almeno per come la vedo io ha saputo ascoltare molto, li il problema è non avere una direzione unica ma vabbè…

    Gnome invece continua imperterrita con la sua shell che fa venire il mal di mare dopo un po’ ma come si dice chi è causa del suo mal pianga se stesso!

  • Enziosavio

    Io prediligo KDE , ma aprezzo anche Gnome , il quale , secondo il mio modo di vedere dovrebbe migliorare qualche sua applicazione e basta , senza avventurarsi in queste cialtronerie (Gnome-shell —Unity ).

  • Anonimo

    Condivido, secondo me dovevano prenderlo così com’è a livello di interfaccia grafica, ma dovevano riscriverlo completamente inserendo feature moderne, che ne so già gli applet di ubuntu sarebbero stati un passo avanti, poi lo avrei costruito intorno a zeitgeist etc etc magari potenziando pure tutti gli applicativi!

  • Deckard

    Io non mi sento conservatore, tanto che sia unity che gnome shell li sto seguendo con interesse. Detto questo, dopo aver giocato un po’ con la live di gnome3, onestamente, passata la novità non vi ho trovato sto gran che. A questo punto preferisco un aspetto alla Gnome2 + cairo. Unity invece non l’ho ancora provato, ma la barra a sx esteticamente mi piace poco, anche se probabilmente è la migliore posizione per gli attuali portatili con schermo 16:9 (a che pro questi schermi poi?). Oltretutto non sopporto le icone giganti stile xbmc e simili, che mi ricordano i 14 [email protected]*480 anni ’90. Kde4 invece è pesante, graficamente mooolto migliorabile, ma ha un’usabilità che gnome in tutte le salse se la scorda. Basta citare Dolphin…

  • Deckard (non loggato)

    Ho appena provato Unity su Ubuntu 10.10… le impressioni non son diverse da quelle di Gnome 3. Probabilmente non è molto ottimizzato e quindi su questo computer di 5 anni è molto pesante. Non capisco perchè quella barra a sx, bruttina tra l’altro, non possa sparire quando non serve.
    Per adesso sto a vedere, ma se dovessi scegliere utilizzerei Gnome 3 in configurazione Gnome 2…
    :-)

  • Anonimo

    Purtroppo kde ha la sfortuna di non aver dato troppo peso fin dall’inizio al tema, solo adesso cominciano a fare qualcosa per renderlo più gradevole! In ogni caso io adesso con il tema da me modificato mi trovo abbastanza felice a livello sia di look che di usabilità, per certi versi io se fossi in loro ridurrei certe icone di default ed eliminerei le trasparenze, darebbe davvero un grande aiuto alla sensazione di uniformità, poi prenderei il tema oxygen e lo renderei un po più moderno magari con colori che non siano il grigino e l’azzurrino insomma qualcosa di più aggressivo!

    Per quello che riguarda unity a me non piace, sono un fortunato possessore di uno degli ultimi portatili con una risoluzione decente (1440*900) e in 16:10 , quindi fa abbastanza schifo vedere unity su un pc del genere perchè porta via spazio ai lati dove spazio ai lati non c’è, specialmente durante la navigazione. Invece su un pc come quelli più recenti potrebbe anche avere un senso ma non avrà successo dato che è brutta da morire e va un po’ a dar fastidio a quella che è l’esperienza web!

    Gnome-shell come già detto mi fa venire il voltastomaco, dovrebbe uscire a breve quindi staremo a vedere ma secondo me sarà abbastanza inusabile, staremo a vedere il responso degli utenti!

    PS: secondo me kde non è molto pesante, cioè va a prendere lo spazio in memoria in base alla ram del pc, cioè io con gli stesso programmi aperti (kontact, amarok, kopete, nepomuk etc etc) su due pc con dimensioni di ram diverse (4gb e 6gb) ottengo anche consumi diversi nonostante le applicazioni siano le stesse, poi in giro ho letto che c’è gente che gli fa consumare si e no 200mb di ram!

  • Deckard

    “PS: secondo me kde non è molto pesante, cioè va a prendere lo spazio in memoria in base alla ram del pc, cioè io con gli stesso programmi aperti (kontact, amarok, kopete, nepomuk etc etc) su due pc con dimensioni di ram diverse (4gb e 6gb) ottengo anche consumi diversi nonostante le applicazioni siano le stesse, poi in giro ho letto che c’è gente che gli fa consumare si e no 200mb di ram! ”

    Io invece sul mio vecchio portatile son passato da Suse 11.3/64 + kde 4.4 a Ubuntu 10.10/64 + gnome e la differenza in reattività mi sembra parecchia. Vero è che Suse 11.4 secondo me è più veloce della 11.3. Poi non so se son fissato io :-)))

  • Anonimo

    Ahaha io invece ho notato l’opposto con ubuntu 10.10 il portatile era lento ad avviarsi, i programmi partivano dopo un po’ etc etc mentre con la 11.3 guadagnava molta reattività, vai a capire il perchè di queste differenze mah!

  • http://www.facebook.com/people/Manu-Manuu/1642954021 Manu Manuu

    Un giudizio su unity lo si potrà dare solo al rilascio di Ubuntu Natty, ora come ora è in uno stadio di sviluppo e ottimizzazione, è normale che ancora non vada benissimo.

    Riguardo GNOME 3 spero solo che non ci metta quanto kde4 a diventare usabile.. Non dimenticatevi che kde4.0 e kde4.1 poverini stavano abbastanza male xD

  • Deckard

    ” vai a capire il perchè di queste differenze mah! ”

    Non chiederlo a me… :-)))

  • Deckard

    Comunque i miei non sono giudizi ma prime impressioni…

    Come fa (o faceva) Quattroruote, qualche str…ata prima ancora di aver visto la macchina ;-)

  • Anonimo

    Secondo me gnome parte già male con il fatto di dividere chi ha il supporto al compositing e chi no, ok che quasi tutti ce l’hanno però se per esempio io ho qualche problema di scheda video ho casini!

    Poi io unity l’ho provato sulla 10.10 e non mi è piaciuto per niente quasi ed esclusivamente a causa di quella barra laterale, io dico se la fai laterale mi sta anche bene ma rimuovi quella superiore!

    Ho appena finito di provare gnome shell e a parte uno sfarfallio fastidiosissimo (credo dovuto ai driver della mia scheda video ma che comunque la dice lunga essendo una delle schede video più recenti) e hanno migliorato l’effetto vomito, cioè tende a presentarsi un paio di minuti più tardi! non sopporto quella mezza trasparenza che esce quando si sposta il mouse in alto a sinistra! Un’altra cosa non bella e che dei pulsanti non sembrano pulsanti ma semplici scritte! nel complesso non mi è piaciuto però le cose belle sonomolto positive prima di tutto la ricerca mi piace molto come concetto, sarebbe bello se kde prevedesse un pulsante o un gesto del mouse per aprire una cosa simile di ricerca, perchè se è vero che krunner è molto più avanzato quel tipo di ricerca fatta così è molto più pulito e arioso! Il fatto di non dover cliccare sul tasto attività (spero di ricordare il nome giusto) perchè si apra! Il fatto che se clicco su apri in un aplicazione non mi si apre una sorta di finestra ma un riquadro da qui andare ad aprire il file! Secondo me sono piccole cose che fanno la differenza, spero di vedere qualcosa di simile in kde!