Barrelfish: Microsoft open source?!?!?


Barrelfish OS è un progetto open source curato e rilasciato dal colosso di Redmond, in particolare, si tratta del sistema operativo sperimentale di casa Microsoft sviluppato in collaborazione con l’Università di Zurigo.
Barrelfish è stato rilasciato sotto licenza BSD ed ha preso vita nel 2007, proprio quando Microsoft ha deciso di investire un po’ di sé in un ambito nettamente diverso rispetto ai piani intrapresi in passato.

Questa volta, infatti, non abbiamo a che fare con Windows ma con un sistema operativo nato allo scopo di sperimentare e mettere in pratica nuove funzionalità.

Per la precisione, Barrelfish è dotato di un kernel specifico per ogni core e, a differenza dei sistemi operativi tradizionali, non si conta sull’utilizzo di una memoria condivisa.

I differenti kernel di cui è munito il sistema operativo comunicano tra di loro coordinandosi l’uno con l’altro.

A due anni dall’inizio dei lavori, un paio di giorni fa il team costituito da membri della  ETH Zurich e quelli della Microsoft Research Cambridge, ha finalmente fornito una prima "Barrelfish release snapshot".

Per il download, consultare questa pagina.

Per ulteriori informazioni che riguardano Barrelfish, consultare la pagina ufficiale del progetto.

Articoli correlati:

, ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

blog comments powered by Disqus