17 sono le candeline sulla torta del nostro simpatico pinguino Tux.
In questi giorni ricorre infatti il compleanno della creatura di Linus Torvalds.
E’ Il 5 ottobre 1991 quando Torvalds annuncia al newsgroup comp.os.minix di aver messo in piedi un kernel di un sistema operativo molto simile a Minix (OS sviluppato qualche anno prima dal professor Tanenbaum) in grado di girare su piattaforma x86.
L’idea geniale che rese Linux unico nel suo genere fu l’uso della licenza GNU GPL.

Linux da allora infatti non è rimasto un progetto personale di un singolo individuo; ma, in breve tempo, ha coinvolto un numero enorme di programmatori in tutto il mondo, uniti anche dal fatto che si tratta di un "progetto libero" ed innovativo.

In questi 17 anni sono stati fatti moltissimi passi avanti;  e oggi Linux è il cuore di diversi sistemi operativi molto apprezzati (ad esempio in ambito server).

Tuttavia è ancora moltissima la strada da percorrere perchè anche il "normale utente alle prime armi" possa apprezzare pienamente GNU/Linux (maggiore interesse delle software house, rilascio di driver e specifiche hardware, possibilità di avere pc con gnu/linux preinstallato etc…) ed occorre essere consapevoli che probabilmente è un il prezzo da pagare per poter "cantare veramente fuori dal coro".

Fonte

 

Gli ultimi 5 articoli di Luptor

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • Slashdot
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

Articoli Correlati