Canonical importa il database di IBM su Ubuntu


Tweet

IBM e Canonical, fondatrice e sponsor del progetto Ubuntu, hanno annunciato il rilascio di un nuovo strumento virtuale che funge da database sulla distro GNU/Linux in questione ed in particolare si tratta di DB2 Express-C di IBM.
Secondo quanto ha divulgato Canonical, si tratta di una scelta interessante ed importantissima che porterà i suoi frutti all'utenza di Ubuntu.

Lo strumento virtuale in questione, che rappresenta la risultante tra Ubuntu e DB2 Express-C, offrirà agli utenti la possibilità di fare uso di DB2 velocemente e facilmente sia in modalità pubblica che privata.

DB2 Express-C, nelle vesti di edizione gratuita del software DB2 per la comunità, funzionerà su Ubuntu 10.04 LTS e su Ubuntu Enterprise Cloud (UEC) di Ubuntu.

Secondo Canonical si tratterà di uno strumento molto utile per piccole aziende e per sviluppatori.

Per maggiori dettagli a riguardo consultare l'annuncio ufficiale.

Articoli Correlati

, , , ,

Segnala questo articolo: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • TwitThis
  • Upnews
  • Segnalo

  • http://www.greenbitweb.com/blog Barra

    Divedrei la prima parte, messa così sembra che IBM sia la fondatrice di ubuntu!

  • Robynica

    Hai perfettamente ragione, non mi ero accorta :D Grazie per la segnalazione!