Compiz-Fusion openSUSE 10.3

Posted on Novembre 5th, 2007 in Italian Version, openSUSE 10.3 by Crismon

Ho da poco installato compiz fusion (Nvidia su Kde).. eccellente direi.. una miriade si effetti desktop veramente belli e divertenti. Vediamo i vari passaggi.
NB: Procedura personalmente testata su OpenSUSE 10.3 con scheda Nvidia 7600GS su desktop manager KDE.
Assicurarsi che il 3D sia abilitato, nel caso non lo fosse è necessario provvedere all’installazione dei driver grafici.

Per l’installazione ci serviremo dell’ormai noto One Click Install (nuova funzione introdotta in openSUSE 10.3)
Andiamo nel sito ufficiale (Click Here) e a seconda del nostro desktop manager (KDE o GNOME) clicchiamo sull’apposito bottone che provvederà tramite Yast a installare tutti i pacchetti necessari.

Non appena il processo di installazione sarà terminato occorre modificare il file xorg.conf. Apriamo una shell, logghiamoci da root e diamo questo comando per editarlo con l’editor di testo:

kwrite /etc/X11/xorg.conf

Ora andiamo a inserire nelle sezioni che andrò a specificare queste righe facendo attenzione a non ripeterle (nel caso in cui la riga già compaia con la stessa sintassi lasciamola inalterata):

Nella sezione "ServerLayout":

Option "AIGLX" "True"

Nella sezione "Device" :

Option "XAANoOffscreenPixmaps" "True"
Option "AllowGLXWithComposite" "True"
Option "AddARGBGLXVisuals" "True"
Option "TripleBuffer" "True"
Option "RenderAccel" "True"
Option "EnablePageFlip" "true"

Nella sezione "Screen"

DefaultDepth 24
Option "HWCursor" "On"
Option "AllowGLXWithComposite" "True"
Option "RenderAccel" "True"
Option "AddARGBGLXVisuals" "True"

Nella sezione "Extensions":

Option "Composite" "Enable"
Option "Render" "True"
Option "Damage" "True"

A questo punto, dopo aver salvato il file, premiamo CTRL + ALT + BACKSPACE. Effettuiamo il login da utente.

P.S: è fortemente raccomandata una copia di backup del file, prima della modifica; nel caso qualcosa andasse storto è sempre possibile tornare alle impostazioni precedenti senza sudare le così dette sette camicie.

Al successivo riavvio di X apriamo una console e diamo questo comando:

compiz --replace ccp & emerald --replace

Per configurare compiz tramite l’apposito pannello di controllo possiamo

  1. aprire una shell e accedere al pannello di configurazione digitanto il comando "ccsm" (senza virgolette ;))
  2. installare il pacchetto fusion-icon utilizzando Yast. (personalmente preferisco questa procedura in quanto avremo a disposizione l’utilissima icona nella system try)

Prima di installare fusion-icon andiamo, seguendo il punto 1, ad aprire il pannello di controllo –> Effects –> Decorazione finestra e inseriamo all’altezza del campo "Comando" questa riga:

  • emerald –replace (per utilizzare emerald come decoratore, emerald-theme-manager per configurare emerald.)

Per installare fusion-icon apriamo Yast –> Gestione pacchetti e nel campo ricerca immettiamo "fusion-icon" (sempre senza le solite virgolette), provvediamo a spuntarlo, clicchiamo su accetta e il gioco è fatto. Per avviarlo Menu K –> Applicazioni –> Sistema –> Altri Programmi –> Compi Fusion Icon.

E’ un’applet comodissima visto che ci permette, tra l’altro, con qualche click di accedere al pannello di configurazione e selezionare i temi per emerald.

A questo punto apriamo il pannello di controllo.. tasto destro sull’icona di Fusion Icon (se avviato si sistemerà nella system try) –> Setting Manager –> Effetti –> Decorazione finestra e alla voce comando inseriamo questa riga:

emerald --replace

Per configurare emerald click destro su Fusion Icon –> Emerald Theme Manager

       

 

Buon divertimento ragazzi.

 

Share this post: Share this post with the world.

23 Responses to 'Compiz-Fusion openSUSE 10.3'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Compiz-Fusion openSUSE 10.3'.

  1. Anubis said,

    on Novembre 12th, 2007 at 13:37

    Ma perchè riavviare? non basta riavviare il server x con ctrl+alt+backspace?

  2. Crismon said,

    on Novembre 12th, 2007 at 21:38

    Si, in effetti dovrebbe essere sufficiente il riavvio del server X.
    Sempre puntuale e precisissimo tu!! :) Ovviamente sei sempre il benvenuto!!!

  3. walter said,

    on Dicembre 6th, 2007 at 22:17

    (riprendo msg precedente)
    sto seguendo la guida per compiz. Qando clicco sul link per il sito dove scaricare l’one-click-install non si collega a nessun sito…ciao.

  4. Maxwell said,

    on Dicembre 7th, 2007 at 01:20

    Grazie mille Walter…il link è stato ripristinato :) buona prosecuzione
    Max

  5. walter said,

    on Dicembre 7th, 2007 at 21:56

    ditemi 2 cose:
    1- ho messo ccsm nel menù di kde con l’editor dei menù.
    ho lo stesso risultato che installando fusion-icon, giusto?
    2- dando per scontato di aver installato tutto e aver correttamente modificato il file conf, come diavolo si fa a creare un cubo?
    grazie

  6. Crismon said,

    on Dicembre 8th, 2007 at 12:57

    1) Si, Compiz Fusion-Icon include anceh il pannello “CCSM”, non solo hai anche la possibilità di accedere rapidamente al pannello relativo a emerald, cambiare desktop manager e altre impostazioni.

    2) Avvia Compiz Fusion-Icon. Fatto ciò troverai l’icona sulla system Try, cliccaci con il tasto destro –> Select window manager –> Compiz.
    Se tutto è andato a buon fine avrai il cubo.
    Fammi sapere.

  7. walter said,

    on Dicembre 8th, 2007 at 22:15

    ciao, Crismon. Dopo l’installazione Compiz ha funzionato parzialmente e senza produrre il famoso cubo. Devo dire che ho una scheda ATI modello: Radeon VE Driver: radeon (Supporto 3D) per la quale non ho installato particolari driver… Però Emerald funzionava bene ma solo lanciando da console il comando da te indicato (con errore “amp command not found). La situazione è peggiorata dopo che seguendo un post sul forum utenti suse ho messo fusion-icon in home/utente/.kde/autostart perchè all’avvio la gestione delle finestre era incasinata.
    Ho tolto il file inserito ma qualcosa si è incasinato e ho perso tutta una serie di settaggi ….leggi il mio post sul forum. Ora icon fusion non funziona nemmeno lanciandolo da conslole: le finestre perdono il bordo superiore, sono ingestibili e la tastiera (?!) non scrive. Devo riavviare. MAh.

  8. Crismon said,

    on Dicembre 11th, 2007 at 09:09

    Ciao Walter, scusa il ritardo.
    Innanzitutto eviterei di farlo partirre in automatico in quanto anche io riscontro qualche problema.
    Per il bordo superiore mi comporterei così:

    Apri il pannello di controllo, mediante Fusion-icon… (tanto per intenderci il “Settings Manager) –> Effetti –> Decorazione Finestra –> alla riga comando immetti questo:

    emerald –replace

    Dovresti così evitare il problema legato ai bordi superiori delle finestre. Fammi sapere.

  9. walter said,

    on Dicembre 11th, 2007 at 12:55

    ah, mi si è accesa una lampadina:
    il comando che indichi nella guida
    “compiz –replace ccp & emerald –replace ”
    è sbagliato…amp; deve essere codice html che sporca la stringa, ecco perchè mi dava errore lanciandolo a console! e probabilmente ha dato problemi alla funzionalità di emerald. Correggi la guida, intanto appena possibile riprovo.
    ciaooooo.

  10. Crismon said,

    on Dicembre 11th, 2007 at 14:02

    Aggiornamento effettuato, inserire dei codici è ancora un problema in quanto se edito la pagina li scombina tutti.. devo essermi involontariamente dimenticato di ritoccarla. Sorry.
    Grazie per la segnalazione walter.

  11. walter said,

    on Dicembre 15th, 2007 at 23:28

    Ciao. Allora, ho ripetuto tutta la procedura e questa volta
    tutto funziona. Quindi la guida è corretta e funziona anche per schede video ati. Grazie. Walter

  12. Crismon said,

    on Dicembre 16th, 2007 at 01:51

    Molto bene Walter, è sempre un piacere quando gli sviluppi portano a una conclusione di successo. :-)
    Grazie per la collaborazione e la tenacia.

  13. Wiwaxia said,

    on Dicembre 17th, 2007 at 00:36

    Toccandomi gli zebedei e seguendo la guida qui sopra, ad un certo punto mi sparisocno le barre delle finestre. Imperterrito porto avanti i pochi passi che portavo alla fine della guida quando ad un certo punto, su emerald ZAP, ricomparmi. HO provato a cambiare tema e per ora reggono, Le barre non mi spariscono piu’. Grandissima soddisfazione dopo un weeknd e olte di prove, riprove, format, casotti etc…etc…. .
    Come sono contento, non immaginate davvero.
    Davvero un ottimo lavoro a tutti quelli che hanno contriuito direttamente a questa guida. :)

  14. Crismon said,

    on Dicembre 17th, 2007 at 11:25

    Con Emerald non dovresti aver nessun problema, la mia soddisfazione e quella di coloro che hanno contribuito alla stesura di questa guida si unisce alla tua.
    Bene così. A risenritci.

  15. walter said,

    on Dicembre 17th, 2007 at 17:22

    La “sparizione delle barre” succede anche a me quando lancio fusion-icon e termina quando fusion-icon si posiziona nella sistem try. Penso sia un problema di scheda video economica…basta aspettare.
    ciao

  16. Paolo said,

    on Febbraio 3rd, 2008 at 16:16

    scusa se ti disturbo ma come faccio a salvare il file xorg.conf e uscire da questo?

  17. Maxwell said,

    on Febbraio 3rd, 2008 at 23:34

    dipenda da che programma stai usando…ma per modificarlo ti ricordo che devi avere i diritti da superutente, sennò puoi modificare il file quanto vuoi senza però poter salvare nulla.

    ciao ciao
    Max


  18. on Febbraio 5th, 2008 at 02:40

    Questo post è una vera manna dal cielo, anche se sono riuscito solo ad ottenere un effetto dissolvenza e ombra delle finestre dopo la modifica di xorg.conf …
    Questo perché avevo già installato compiz compresa la icon grazie all’ one click install sul sito della community di opensuse (geniale, direi!)

    Ora dopo aver digitato:
    compiz –replace ccp & emerald –replace

    mi da un errore

    [1] 6339

    (emerald:6340): Wnck-WARNING **: Property _NET_WM_NAME contained invalid UTF-8

    (emerald:6340): Wnck-WARNING **: Property _NET_WM_NAME contained invalid UTF-8

    compiz: Trying ‘/usr/$LIB/libIndirectGL.so.1′
    compiz (core) - Fatal: No GLXFBConfig for default depth, this isn’t going to work.
    compiz (core) - Error: Failed to manage screen: 0
    compiz (core) - Fatal: No manageable screens found on display :0.0

    che mi fa sparire le barre superiori delle finestre e rendere inutilizzabile compiz ed emerald. Cosa mi consiglieresti di fare?

    (Ho una nvidia 8600 GT installata senza problemi)

    Ovviamente i ringraziamenti abbondano :)

  19. Crismon said,

    on Febbraio 5th, 2008 at 17:04

    Ciao [email protected],
    sono io che ringrazio te per essere passato di qua!! :) Prova a passare al punto successivo ovvero quello successivo al comando che ti da l’errore.

  20. Nanni said,

    on Marzo 22nd, 2008 at 00:53

    Ciao Crismon,

    avevo un problema con l’effetto decorazione finestra nel senso che, un po’ dopo l’avvio del server grafico, tutto rallentava ed ero costretto a disabilitarlo, con conseguente perdita dei bordi alle finestre.

    Ho “provato” la tua guida ed ho risolto, i bordi della finestra attiva sono bordeaux (non so perché) ma dopo il comando:

    # compiz –replace ccp & emerald –replace

    ho ricevuto il seguente output:

    [1] 18159
    Checking for Xgl: present.
    Checking for nVidia: not present.
    Checking for Xgl: present.
    Enabling Xgl with fglrx ATi drivers…
    Starting emerald
    [email protected]:~$ /usr/bin/compiz.real (cube) - Warn: Failed to load slide: freedesktop
    /usr/bin/compiz.real (video) - Warn: No 8 bit GLX pixmap format, disabling YV12 image format

    Si tratta di warning, quindi ok… ma hai idea?
    Tuttavia ora sembra andare alla grande senza rallentamenti improvvisi. Come mai? Emerald sostituisce il decorazione finestra?

    Grazie, Ciao!

  21. Nanni said,

    on Marzo 22nd, 2008 at 01:22

    Ciao di nuovo e come non detto…

    Anche con Emerald il rallentamento è arrivato inesorabile, forse dovuto a qualche particolare operazione complessa.

    Fatto sta che Xgl si pappa anche il 99% finché non disattivo “decorazione finestra” che sembra essere l’unica opzione a dargli fastidio.

    mai sentito di questa issue?

    Grazie ancora, attendo news!

  22. Crismon said,

    on Marzo 22nd, 2008 at 11:21

    Ciao Nanni,
    a quanto vedo tenti di attivare compiz-fusion con scheda grafica ati… Io ho Nvidia comunque mi metterò all’opera con la speranza di trovare notizie confortanti per quanto rigurda il tuo caso. Maxwell forse sa dirci di più..
    Utilizzi la Fusion Icon? Apri il “setting manager” –> Caricamento immagini e controlla che il plugin “Png” sia spuntato.

  23. Maxwell said,

    on Marzo 23rd, 2008 at 12:44

    Il caro e vecchio Max in effetti ne sa qualcosa di più…a me compiz-fusion è attivo…con qualche problema durante l’esecuzione di applicazioni 3D…ma appena passata pasqua (a proposito…AUGURI ) prometto di buttare due righe giù…

    Il problema della lentezza (non so che scheda tu abbia) ma sembrerebbe dovuto al fatto che le impostazioni non sono assolutamente ottimizzate per le schede ati. Infatti le modifiche da fare sono molto simili, ma bisogna “forzare” l’avvio di compiz utilizzando fglrx. io ho una x700, e non noto nessun rallentamento. Abbi pazienza
    ciao ciao
    Max

Post a comment